Cerca
  • matteo

Il Sabato dello Spaccio: volume 2

Eccoci nuovamente a parlare di birra dandoci un tonno, facendo sembrare la materia brassicola meno ludica e più filosofica del previsto. Perché la birra artigianale è semplice come la bevi, una compagna sincera che non abbisogna di artificiosi costrutti. Ciononostante è un mondo parzialmente vergine, ancora da esplorare, ed è bello naufragare in questo mare per sopravvivere ebbri e poterlo raccontare.


Dopo il primo appuntamento - presentazione del libro "Viaggio al centro della birra" - in questa seconda puntata abbiamo giocato in casa, schierando in campo il poker firmato Interno 7 Beer. Il birrificio di Terrassa Padovana è la nostra nuova scommessa in fatto di stupefacenti liquidi. Ci sembrava opportuno fare le presentazioni di rito, farveli conoscere attraverso le parole dei loro fautori e assaggiare.

Ne abbiamo bevute quattro, nel seguente ordine crescente di rigore etilico:

AngHelles (Helles), classica chiara senza fronzoli, efficace contro il logorio della vita moderna e il piattume delle "bionde" industriali (qui in abbinamento con Gnocchi alla Sorrentina)

Alchemy (American Lager), variante sul tema delle basse fermentazioni, erede della loro fragranza ma resa provocante dalle luppolature moderne, che le donano un piglio giovanile e ammiccante Flora (Italian Pale Ale), IPA diversamente indiana, nelle luppolature (Denali, Sabro, Simcoe e Saaz ad abbellire) e nella mano italiana, rinvenibile nell'equilibrio generale

Bruges (Belgian Red Ale), tre malti e due zuccheri per dare modo al lievito belga di banchettare in maniera pantagruelica, dando vita alle innumerevoli sfumature di frutta e spezie tipiche del Grande Belgio (qui in abbinamento a Chili con carne)


Dove potete reperire siffatte prelibatezze? Avete due possibilità:

  • in bottiglia presso il nostro quartiere generale di Bolzano Vicentino

  • in mescita alle spine del The Drunken Duck di Quinto Vicentino

Scegliete saggiamente ma non temete: comunque vada cascherete dalla seggiola.


Come sempre grazie a tutti i partecipanti, adulti e piccini. Adesso via col terzo e solo per ora ultimo appuntamento de Il Sabato dello Spaccio: sabato 25 luglio ore 11:00 con salami e formaggi RIO Storto. C'è ancora qualche posto disponibile, pertanto chi volesse partecipare e banchettare con noi batta un colpo. Sbem!

0 visualizzazioni

04441838519

©2020 di Spaccisti Delivery